TRASLOCARE.NET :il portale italiano sui traslochi, traslocare, preventivo trasloco abitazione, tutto per traslocare: preventivo trasloco abitazioni e uffici, traslochi civili, traslochi industriali, traslochi e trasporto opere d'arte e strumenti musicali, trasporto capi appesi, preventivi trasloco Italia, preventivi traslocco, preventivi traslochi, preventivi traslocchi, traslocare, traslocando, ho traslocato, devi traslocare,

 

Il nostro marchio registrato

Compila il Preventivo on Line per sapere subito quanto costa il tuo trasloco

 -

 

le nostre guide per traslocare

Assistenza on Line- mandaci e-mail richiesta

 

clicca sul menù PRODOTTI e cerca i migliori materiali per il tuo trasloco

 

manuale per traslocare

 

Come Lavoriamo:alcune foto di lavori eseguiti

       
       
 

Menu:

 

 

 

 

 

 

 

Le nostre offerte/proposte

per risparmiare

 

TRASLOCHI

Le vostre richieste

Le vostre offerte

 

Le occasioni per i traslocatori

nuovo e usato

 

Offerta del mese:

Compila la richiesta e metti on line

il tuo trasloco - risparmiando

 

seguici su Facebook

TraslocareGruppoTraslochi

 

CosaFare traslochi - Guide & Approfondimenti - Cambio casa - Utenza gasi - traslocare Gruppo traslochi
 

 

 Guide & Approfondimenti

 cambio casa -Utenza Gas

www.traslocare.net

 

 

LE prATICHE  -utenza gas

Regola generale: tutto è semplice se lo conosci. Informati, fai valere i tuoi diritti, ma ricordati anche dei tuoi doveri

 

Consigli: il settore delle utenze domestiche, è un mercato, oramai, avviato alla continua evoluzione, che vede continuamente la nascita di nuovi fornitori di servizi. Servizi che a loro volta si adeguano, per qualità e prezzi, alle nuove disposizioni di legge e alle nuove richieste dei consumatori. Molti fornitori operano soltanto a livello “LOCALE” per cui le descrizioni e i nominativi sono trattate genericamente, per lo specifico vedi gli approfondimenti oppure i relativi link

Modo di operare: Utenze domestiche/gas -anche per la fornitura del gas, valgono le norme e i documenti che trovi al punto: ENERGIA ELETTRICA Quindi per chiudere il vecchio contratto e aprirne uno nuovo procedi utilizzando questi modi:

telefonicamente la Società ,se necessario, ti fissa un appuntamento per verificare se è possibile l’ installazione del contatore o se sono necessari lavori di scavo o altro. Verifica la documentazione relativa alla certificazione dell‘ impianto ( certificazione che deve essere rilasciata da tecnico abilitato ) e provvede alla stipula del contratto.

personalmente la differenza, in confronto alla soluzione telefonica consiste nel portarsi allo sportello della Società, gli obblighi e la documentazione sono gli stessi. L’ unica differenza consiste nel contatto diretto con l’ operatore, e che la stipula, se non insorgono problemi, avviene in tempo reale. Almeno 30 giorni prima del trasloco chiedi all' ENEL ( è da poco che opera anche nella distribuzione del gas ) o all' Azienda Municipalizzata competente, la cessazione della vecchia utenza e il subentro o il nuovo allacciamento. 

nuova abitazione se l' abitazione è nuova, per ottenere la posa del contatore “ allacciamento “ devi presentare un’ autocertificazione antiabusivismo e la dichiarazione del tecnico che ha realizzato l’ impianto idraulico. Se non c' è ancora un impianto o l' allacciamento alla rete, l' azienda prima di dare seguito al contratto effettuerà un sopralluogo per verificare costi e difficoltà di esecuzione. Se non hai ancora la residenza presso il domicilio per cui richiedi il contratto, è necessario che attesti il tuo diritto al possesso (proprietà)  o il diritto all’ uso (locazione) mediante dichiarazione notarile o copia contratto d’ affitto o copia di altra utenza domestica, a te intestata. Il nuovo contratto, se inviato per posta, va firmato e spedito alla Società. La fornitura avrà inizio a partire dalla data della richiesta o dell’ allacciamento. Per la disdetta della vecchia utenza, se ancora attiva nel momento della nuova stipula, è necessario fornire alla Società il nuovo indirizzo, se diverso dal nuovo contratto, e i numeri del consumato, “ ultima lettura ”,  per poter conteggiare la liquidazione finale.  

vecchia abitazione se l’ abitazione non è nuova, ha, o ha avuto, già un contatore, devi produrre l’ attestazione di proprietà o il contratto di affitto, la certificazione del tecnico abilitato (certificazione che segue l’ abitazione e non il proprietario o affittuario), la numerazione del “ consumato” (numeri del contatore), codice fiscale e/o partita I.V.A. e intestazione dell’ utenza. A differenza della nuova casa, su questo tipo di allacciamento i costi sono inferiori perché puoi effettuare la pratica di subentro e non sei più condizionato al pagamento delle eventuali morosità del precedente utente. Nel caso di modifiche all’ impianto, fatti rilasciare dal tecnico la nuova certificazione o l’ adeguamento della precedente, può servirti per il nuovo contratto.

 

qui trovi Tutto per Traslocare

 

compila il preventivo on Line:riceverai a casa un nostro gadgets 

offerta valida esclusivamente per: le province Co-Lc-Va-Mi

contattare info@traslocare.net  o telefonare a: 031/970445

la       nostra esperienza al tuo servizio, per darti al prezzo giusto quello che       ti occorre.
 

 

 

 

 

risoluzione consigliata 1024x768

 

consegnamo in tutta Italia e CEE

comodamente a casa tua

 ® Traslocare.net (Como) Italy 0039 0331 832289 Dicas 2001-2016 ©